Toyota RAV4 Hybrid, grande successo per il suv più venduto al mondo

Postato in Toyota  -  04 Aprile 2019

Toyota Rav4 Hybrid

Procede a gonfie vele la vendita della quinta generazione del nuovo RAV4 Hybrid, il modello Toyota che ha inventato il SUV nel 1994.


Il nuovo RAV4 mantiene sul mercato italiano il suo posizionamento unico e distintivo nel segmento di riferimento, grazie alla motorizzazione Full Hybrid Electric, ed è sviluppato per la prima volta sulla piattaforma di progettazione TNGA-K (Toyota New Global Architecture–K) che grazie alla posizione del baricentro più in basso, una migliore distribuzione delle masse e ad una scocca più rigida contribuisce a migliorare la maneggevolezza, il comfort di marcia e il piacere di guida.

La nuova trasmissione ibrida di quarta generazione, abbina un nuovo motore benzina da 2.5L con un potente motore elettrico (88kW) per un totale di 222 cv di potenza (218 cv per la versione a due ruote motrici) assicurando straordinari livelli di risposta, potenza ed efficienza, combinati a consumi ed emissioni ridotti.

La nuova unità 2.5L Hybrid Dynamic Force è un 4 cilindri, dotata di iniezione diretta e indiretta, che punta ad ottenere i migliori livelli di consumi ed emissioni di CO2 della categoria: nel ciclo combinato i consumi e le emissioni di CO2 si attestano rispettivamente sui 4.4 l/100 km* e 100 g/km* (dati NEDC correlato per la versione AWD-i, in attesa di omologazione).
Le emissioni degli ossidi di azoto NOx per la versione a due ruote motrici sono inferiori del 96% rispetto al limite previsto dalla normativa vigente dei 60 mg/km del benzina Euro6 ed inferiore del 97% rispetto al limite previsto degli 80 mg/km del diesel Euro6.

La nuova generazione monta un nuovo e più innovativo sistema AWD elettrico (AWD-i) che non scende a compromessi sotto alcun punto di vista: questo nuovo sistema assicura una dinamica di guida straordinaria in 4x4 con aumento del 30% della coppia sull’asse posteriore, consentendo una ripartizione fronte-retro che può passare da 100:0 a 20:80. Il sistema elettrico AWD-i ottimizza automaticamente i livelli di coppia adeguandoli alle condizioni di guida, regalando al cliente maggiore stabilità, ottime prestazioni fuoristradistiche e una maneggevolezza senza precedenti, mantenendo sempre un contatto ottimale tra la strada e le quattro ruote.

Di serie su tutta la gamma è inoltre disponibile la più recente versione del pacchetto di dispositivi di sicurezza attiva Toyota Safety Sense 2.0 con il nuovo sistema Pre-Collisione (PCS) capace ora di individuare i pedoni, tanto di giorno quanto di notte ed i ciclisti (nelle ore diurne), il sistema di Mantenimento Attivo della Corsia (LTA) e la funzione di Riconoscimento Segnaletica Stradale (RSA) che insieme al sistema Pre-Collisione comunica ora al conducente le informazioni più importanti relative alla segnaletica verticale e orizzontale, in particolare i limiti di velocità.

Il nuovo Toyota Rav4 Hybrid è il primo modello Toyota dotato di Data Connected Management DCM, un modulo di trasmissione dei dati attraverso il quale sarà possibile ricevere alcune informazioni importanti come ad esempio il chilometraggio percorso.

Grazie a questo dispositivo, con il lancio del nuovo RAV4 Hybrid debutta su Toyota la nuova formula di finanziamento, il PAY PER DRIVE CONNECTED che permette, grazie alla connettività presente sulla vettura, di adattare il piano dei pagamenti all’effettivo utilizzo dell’auto e alla propria esigenza di mobilità.

Con questa nuova formula finanziaria il cliente potrà scegliere tra 5 livelli di chilometraggio annuo predefiniti a cui corrispondono diverse rate. In seguito, una volta valutato l’effettivo utilizzo dell'auto la rata potrà variare facendo leva su un diverso valore residuo garantito.
La gamma è disponibile in 3 allestimenti, l’allestimento Active rappresentata la versione d’ingresso già molto completa, l’alto di gamma è rappresentato dagli allestimenti Style e Lounge.

La gamma RAV4 Hybrid ha un listino a partire da 34.550€ per la versione Active 2WD. Un prezzo che scende a 29.950€ grazie agli Hybrid bonus, il contributo di Toyota in collaborazione con i Concessionari di 4.600€ in caso di permuta o rottamazione, per chi passa al Full Hybrid Electric di Toyota. L’Hybrid Bonus rappresenta l’esempio concreto dell’impegno di Toyota per il rinnovamento del parco auto italiano.

Share

E' un'iniziativa