Nuova Opel Corsa: tecnologie di sicurezza di livello superiore

Postato in Opel  -  24 Giugno 2020

La nuova Opel Corsa, alla sesta generazione, si conferma sempre più dotata di tecnologie ad altissimo livello. E lo fa offrendo motori e cambi all’avanguardia per prestazioni e consumi, con connettività e sistemi di infotainment di ultima generazione ma, soprattutto, con sistemi di assistenza alla guida avanzati, che raramente equipaggiano vetture popolari e accessibili come Opel Corsa.

 

La distrazione alla guida è identificata come la prima causa di incidenti e per questo motivo i moderni sistemi di assistenza alla guida forniscono un aiuto fondamentale a ridurre rischi e costi di un impatto. Su tutte le nuove Opel Corsa è presente come standard la telecamera frontale che monitora costantemente tutto ciò che accade durante la guida.

Scopriamo i va sistemi di assistenza alla guida.

Primo fra tutti il sistema di frenata automatica di emergenza. Il sistema rileva gli altri utenti della strada di fronte alla Opel Corsa e se si accorge di un avvicinamento pericoloso, senza reazioni da parte del conducente, riduce automaticamente la velocità della vettura di max 50 km/h per evitare l’impatto o ridurne la forza. In funzione della velocità, il sistema può identificare veicoli, pedoni, biciclette e motociclette.

La telecamera permette anche il riconoscimento dei cartelli stradali che riporta il limite di velocità in quel tratto di strada nel quadro strumenti in modo che sia sempre visibile al guidatore. Così si ha sempre contezza del limite in vigore. Il sistema è ora in grado di rilevare più informazioni, come ad esempio i segnali con LED.

La stessa telecamera fornisce le immagini al sistema di mantenimento della corsia di marcia che rileva le strisce sull’asfalto e se la vettura abbandona inavvertitamente la corsia, oltre a emettere un segnale lampeggiante, applica leggere correzioni allo sterzo per riportare la Opel Corsa in traiettoria e fa vibrare il sedile del guidatore. Il sistema trasmette sul quadro strumenti un ulteriore Allerta in caso di abbandono involontario della corsia di marcia.

Anche il sistema per la prevenzione dei colpi di sonno fa parte della dotazione di serie e avvisa il guidatore, con tre livelli di allarmi sonori e visivi, che è giunto il momento di prendersi una pausa dopo due ore di guida a velocità superiori a 65 km/h. Il sistema può avvisare il guidatore che è necessaria una pausa in qualsiasi momento se rileva che l’auto si comporta in modo pericoloso, per esempio se effettua sterzate improvvise.

Share

E' un'iniziativa