Nuova Mercedes-Benz CLA Coupè: trasgressione sportiva

Postato in Mercedes-Benz  -  16 Maggio 2019

CLACoupè

Un’evoluzione intelligente del modello precedente, resa ancora più affascinante e sportiva. E’ la nuova Mercedes-Benz CLA Coupè, che nel primo anno sarà disponible anche in versione Edition 1: una vera instant classic, realizzata in edizione limitata, che presenta numerosi elementi estetici che ne sottolineano l'esclusività.


“La nuova CLA convince per il design pulito e seducente, in linea con la filosofia della ‘limpida sensualità’. Esprime proporzioni perfette che richiamano immediatamente ai primi schizzi estetici: cofano molto allungato, parte superiore compatta, carreggiata ampia con passaruota sporgenti e coda tipica della GT, con spalle in stile ‘coke bottle’ molto pronunciate”, ha dichiarato Gorden Wagener, responsabile del design di Daimler AG. “In poche parole, la CLA Coupé ha tutte le carte in regola per confermarsi come moderna icona di design”.

La combinazione tra il profilo allungato al di sopra dei finestrini e le portiere senza cornice conferisce alla CLA Coupé un inconfondibile mix di eleganza e forte carattere sportivo.
I fari piatti, insieme al cofano motore incassato e alla mascherina del radiatore Matrix con Stella centrale, disegnano il volto sportivo della vettura. Le luci posteriori strette e sdoppiate e la targa spostata nel paraurti fanno apparire la coda della CLA particolarmente larga.

La parte superiore schiacciata e la coda sportiva in stile GT coniugano eleganza e sportività. Con le sue linee ridotte, la fiancata ben definita crea un interessante gioco di luci e ombre. La rinuncia allo spigolo superiore della fiancata accentua le spalle estremamente muscolose e atletiche, che dal passaruota anteriore si estendono fino alla coda modellata. Le ruote montate a filo con la carrozzeria e dotate di passaruota pronunciati, insieme alla carreggiata ampia, sottolineano il dinamismo e conferiscono alla vettura un look sportivo.

Nell'abitacolo tutti gli elementi parlano un linguaggio high-tech e avanguardista, immediatamente riconoscibili nel volante, nel modulo di comando delle maniglie delle porte, nella consolle centrale o nei sedili. Come per Classe A, il cuore di questa particolare architettura è soprattutto la plancia portastrumenti che rinuncia completamente alla classica calotta di copertura. In questo modo, il corpo di base a forma di ala si estende ininterrottamente da una porta anteriore all'altra. Il display widescreen è sospeso sulla plancia. Il corpo inferiore è diviso dal corpo principale da una specie di “solco” e sembra essere sospeso davanti alla plancia portastrumenti. L'illuminazione di atmosfera rafforza questo effetto. Un'altra particolarità sono le bocchette di ventilazione sportive che ricordano le turbine degli aerei.

Anche dal punto di vista della dinamica di marcia la nuova CLA mantiene ciò che il design promette: la carreggiata ampia e il baricentro basso sono i due parametri principali che rendono la CLA il modello più sportivo della nuova generazione di compatte firmate Mercedes-Benz. La gamma di cerchi spazia dai 16 pollici fino ai 19, mentre le dimensioni degli pneumatici vanno da 205/60 R 16 a 225/40 R 19 di serie.

“Nella nuova CLA è installata la versione più aggiornata delle azioni vocali di MBUX - Mercedes-Benz User Experience. L'assistente vocale ‘Hey Mercedes’ è in grado di riconoscere domande molto più complesse e fornire una risposta adeguata”, afferma Sajjad Khan, membro del Consiglio d'Amministrazione di Mercedes-Benz Cars per CASE e responsabile Digital Vehicle & Mobility.

CLA è anche dotata di sistemi di assistenza alla guida di ultimissima generazione che assistono attivamente il guidatore, e offre quindi il livello di sicurezza attiva più alto del segmento. In determinate situazioni la CLA è in grado, per la prima volta, di viaggiare in modalità parzialmente automatica. Il presupposto fondamentale è la capacità di sapere cosa succede nelle immediate vicinanze: i sistemi di telecamere e radar migliorati consentono alla vettura di vedere fino a una distanza di 500 metri. Inoltre, per le funzioni di assistenza la CLA ricorre ai dati cartografici e di navigazione. Il sistema di assistenza attivo alla regolazione della distanza DISTRONIC, che fa parte del pacchetto sistemi di assistenza alla guida (a richiesta), può assistere il guidatore in molteplici situazioni sulla base del percorso specifico ed è in grado di modificare preventivamente la velocità in prossimità di curve, incroci o rotatorie. A queste funzioni si aggiungono il sistema di assistenza attiva nella frenata di emergenza e il sistema di assistenza attiva al cambio di corsia, particolarmente intuitivo.

La nuova CLA è dotata di serie di un sistema di assistenza alla frenata attivo ampliato che, a seconda delle situazioni, può contribuire a evitare un impatto - o a diminuirne la gravità - con veicoli più lenti che precedono, che stanno frenando o che sono fermi, oltre che con pedoni e ciclisti in attraversamento.

Il sistema antisbandamento attivo (anch'esso di serie) può segnalare al guidatore, nell'intervallo compreso tra 60 e 200 km/h, l'abbandono accidentale della corsia di marcia con una leggera vibrazione del volante e, se la vettura interseca una striscia di demarcazione continua, è in grado di riportarla in carreggiata frenando le ruote di uno stesso lato. In presenza di una striscia di demarcazione discontinua questo intervento viene avviato soltanto se sussiste un pericolo di collisione sulla corsia adiacente.

Scoprite tutte le caratteristiche della nuova CLA coupè in concessionaria. Mercedes Benz R.Star Palermo vi aspetta sabato 18 e domenica 19 maggio, in Viale Michelangelo 1822, per scoprire la nuova vettura OWE di lancio.

Share

E' un'iniziativa