Morbido, gustoso e rigorosamente bianco: al via a Bagheria lo "Sfincione Fest"

Postato in Eventi  -  01 Novembre 2019

Sfincione

Si rinnova l’appuntamento con lo “Sfincione Fest” a Bagheria. La manifestazione, giunta alla sua terza edizione, si svolgerà il 23 e 24 novembre, tra divertimento, cucina e tradizione.

Buono, gustoso e ultra morbido, lo sfincione è il tradizionale piatto consumato a Bagheria durante il periodo natalizio e, in questa occasione, verrà preparato nelle tre varianti dalle sapienti mani dei panettieri del luogo che si contenderanno lo scettro per la preparazione del migliore tradizionale sfincione.

L’evento, organizzato dall’Associazione “La Piana d’Oro”, dalla Pro Loco “Bagheria Città delle Ville” e dal Comune di Bagheria, si terrà nell'incantevole e suggestiva location del Corso Umberto I e intende promuovere e valorizzare una pietanza tipica del comprensorio palermitano con l’auspicio di renderla un valido strumento di marketing territoriale e turistico.

Lo sfincione bagherese ha una lunga tradizione e la sua ricetta di tramanda da generazione in generazione: è rigorosamente bianco, a differenza di quello palermitano, e viene preparato con un condimento a strati che comprende acciughe, tuma, mollica, olio extravergine d’oliva ma anche cipolla scalogna tagliata a rondelle, sale, pepe e origano.

Lo sfincione è l’antenato per eccellenza dello street food siciliano, il suo nome sembra che derivi dall’arabo e le sue origini sono legate alle suore di un convento. Si narra infatti che sia stato inventato dalle religiose del monastero di San Vito in occasione delle festività natalizie, per mettere a casa qualcosa di sfizioso, diverso da solito pane.

 

Share

E' un'iniziativa