"La Sicilia incontra la Francia", al ristorante Raricella una cena che coniuga i vini francesi alla tradizione siciliana

Postato in Eventi  -  30 Maggio 2019

LogoRaricella

Una degustazione delle migliori etichette francesi per scoprire tutti i segreti della vitivinicoltura Transalpina e approfondirne le caratteristiche organolettiche. E’ la masterclass organizzata dal ristorante Raricella, oggi, giovedì 30 maggio, alle ore 18.00, per tutti gli esperti, operatori e appassionati di vino, al costo di 15 euro a persona. 

Il noto maestro e importatore Giulio Menegatti, proprietario di GMF Srl Grandi Marche Francesi, accompagnerà i partecipanti in un viaggio alla scoperta delle peculiarità e caratteristiche sensoriali di alcune etichette francesi, selezionate ad hoc per un’esperienza di gusto da non perdere.

Tra le etichette in degustazione ci saranno lo Champagne Rosè Philippe Gilbert La Bonne Nouvelle Chablis AOC Billaud-Simon, il Mantoulan Blanc Jurançon Sec, il Clos de la Plante Martin Touraine AOC Charles Jogue, lo Château Montus Rouge 2011, il Vieux Caveau Chai – Cave de Gan e lo Chateau Montus Rouge Prestige 2002.

A condurre la masterclass sarà Francesca Landolina, giornalista di Cronache di Gusto.

A seguire, alle 20.30, il ristorante Raricella proporrà una deliziosa cena che coniuga l’alta qualità dei vini francesi ai sapori della tradizione siciliana, al costo di 40 euro a persona.

Per l’occasione, lo chef Walter Sanfilippo ha proposto creazioni gastronomiche che richiamano la tradizione siciliana ma lo fanno con un tocco gourmet.

Ne deriva un menù ricercato e raffinato che, ad ogni piatto, si presta ad un perfetto connubio con i vini dell’importatore di etichette francesi Giulio Menegatti.

Ad aprire la serata saranno lo sgombro grigliato, la zucca rossa in agrodolce e mentuccia e l’aringa sciocca con arance e porro, sapientemente accompagnati dall’aromatico e deciso “Champagne Rosè Philippe Gilbert La Bonne Nouvelle Chablis AOC Billaud-Simon”.

Spazio, poi, al “Mantoulan Blanc Jurançon Sec”, vino serrato, misterioso e intenso del sud-ovest della Francia che accompagnerà il primo piatto selezionato dallo chef: le tagliatelle fatte in casa con sugo di tunnina.

A seguire i secondi piatti dello chef con la tagliata di tonno in agrodolce, accompagnata dal “Clos de la Plante Martin Touraine AOC Charles Joguet”, vino ricco, con note aspre che richiamano gli aromi di pompelmo rosa e frutta esotica, della zona della Loira; e la costata di vitellina in salsa sfincione, accompagnata dallo “Château Montus Rouge”, vino forte, dalla spiccata sensualità, del sud-ovest della Francia.

La serata si concluderà, poi, con un delizioso gelato al gusto di cassata siciliana, realizzato dal maestro gelatiere Antonio Cappadonia, accompagnato dal dolce, fresco e profumato “Vieux Caveau Chai – Cave de Gan”.

Per info e prenotazioni contattate i numeri 091 6144903/331 5982023.


Ristorante Raricella 1869
Via Nazionale 6
Portella di Mare

 

Share

E' un'iniziativa