A Bagheria la 1° edizione di "Beer&Pork": la tre giorni dedicata ai birrifici artigianali e alle macellerie d'eccellenza

Postato in Eventi  -  04 Aprile 2019

Palazzo Aragona

Si svolgerà a Bagheria, il 12/13 e 14 aprile, la 1ª Edizione del “Beer&Pork”, la manifestazione che intende valorizzare i birrifici artigianali e le macellerie d’eccellenza del territorio regionale.


Teatro dell’evento, organizzato dall’associazione “La Piana d’Oro” con la Pro Loco “Bagheria Città delle Ville” e il patrocinio del Comune di Bagheria, sarà il prato antistante di Palazzo Aragona-Cutò, con ingresso lato Stazione Ferroviaria, in un'area all'aperto di circa 3.000 metri quadrati.

La manifestazione coinvolgerà direttamente i produttori locali siciliani ed ha come obiettivo quello di far apprezzare, a un pubblico vasto, l'alta qualità dei prodotti ottenuti dalla lavorazione artigianale della birra e dagli allevamenti autoctoni dei suini.

In Sicilia, seguendo il trend nazionale negli ultimi anni, si sta assistendo ad un incremento vertiginoso del numero di birrifici artigianali, ossia dei piccoli birrifici dove si produce la birra per la commercializzazione all'esterno, dei brewpub (ristoranti, pizzerie, pub, ecc. dove si somministra la birra prodotta in proprio) e dei cosiddetti beer firm cioè dei piccoli birrifici dove si produce la birra per commercializzarla all'esterno con propria etichetta e ricetta ma utilizzando impianti terzi.

La birra artigianale piace, dunque, e sempre di più. Lo dimostra la crescita dell'interesse dei consumatori che stanno sviluppando una cultura birraia di tutto rispetto. Si tratta di gente sempre più informata che ricerca la birra artigianale, gente più consapevole e per questo più esigente. Il fenomeno birra sta diventando molto interessante sotto il profilo socio-economico, in netta controtendenza rispetto alla crisi dei consumi.

I numerosi amanti della birra artigianale, potranno partecipare, prenotando per tempo, alle degustazioni curate da Pietro Teresi e dal noto Andrea Camaschella, esperto di birre artigianali, redattore di “Fermento Birra Magazine” e coordinatore della “Guida alle Birre d’Italia” (Slow Food Editore).

E proprio a Bagheria nasce la prima birra artigianale così come attesta la guida delle birre artigianali di Sicilia: la Wild Spirit snc, nata nel 1998 era una Società di produzione di birra artigianale non pastorizzata.
Questa la ragione che ha spinto l’associazione ad accendere i riflettori su questo settore, unitamente alla produzione della carne di maiale proveniente direttamente dagli allevamenti siciliani dei suini, che vengono allevati con mangimi prevalentemente prodotti dalle aziende stesse e quindi garantiti.

Nel villaggio, dove si svolgeranno tutte le attività previste durante la manifestazione, si troveranno gli stand, all'interno dei quali si potranno degustare le birre artigianali provenienti da tutta la Sicilia e la carne di maiale presentata dalle macellerie d'eccellenza del territorio siciliano. Sarà allestita anche un'area che riguarderà l'artigianato artistico e ampio spazio verrà dato, durante l'evento, all'intrattenimento, all'animazione e agli spettacoli.

Si esibiranno, nella tre giorni, i Good Company Tributo Queen, The Tartamellas e i Kalimero Band e Three Under Cover e le serate si concluderanno con il Dj Set di Luca Barone. Sabato 13 aprile si svolgerà il Bariot Music Contest, un concorso rivolto a giovani cantanti e band emergenti.

Share

E' un'iniziativa