Non solo chiese, a Bronte l'esposizione permanente dei presepi da tutto il mondo

Postato in Eventi  -  04 Gennaio 2018

Da diversi anni l'Associazione Socio-Culturale Pro eremo-contemplazione e fraternità di Bronte in provincia di Catania ha allestito una esposizione permanente di presepi di tutto il mondo per promuovere la cultura della mondialità e della fratellanza universale ed il gusto dell’arte religiosa tanto diffusa nel mondo.

Un'ottima occasione per visitare la cittadina ricca di siti di interesse culturale, quali la Pinacoteca Comunale ed il Castello dei Nelson. Inoltre ci si può intrattenere del tempo al parco cittadino vicino ai presepi, visitare alcune Chiese di Bronte ed acquistare dei prodotti al pistacchio nel corso cittadino. Bronte eè una città ricca di beni culturali, monumentali ed artistici. Gli episodi storici accaduti in questi luoghi, il Castello di Nelson, il grande patrimonio architettonico, assieme alle tipiche e prelibate pietanze a base di pistacchio, sono i motivi che inducono molti turisti a visitare la cittadina etnea.

Bronte è la città delle chiese. Nel corso dei secoli molte di esse sono andate perdute a causa di terremoti o dell'incuria nella loro gestione. Alcune chiese furono accorpate, come è accaduto per la chiesa Madre, altre furono sedi di confraternite, altre ancora furono abbandonate. Tra i monumenti che abbelliscono la cittadina dal punto di vista storico ed architettonico il Real Collegio Capizzi, oggi sede della biblioteca borbonica con l’archivio di storia patria. Un patrimonio impreziosito delle opere letterarie originarie dell’illustre Spedalieri e di atlanti geografici di rara bellezza per fattura artistica e conoscenze fisico-politiche del 600 e del 700 e che ospita la più importante Pinacoteca della Sicilia, esponendo una preziosa raccolta del maestro brontese, "Nunzio Sciavarrello”. Itinerario suggerito: iniziare con la visita al Castello, quindi salire a Bronte per la visita alla Pinacoteca e all’Esposizione dei Presepi, siti a 100 m. di distanza fra loro.

PER LA VISITA DEI PRESEPI DA PARTE DEI GRUPPI E’ NECESSARIA LA PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (chiamare i numeri 366.4246433 / 348.6050496 )

Share

E' un'iniziativa