Birra o vino? La Grape Ale che mette d'accordo tutti

Scritto da Redazione.  -  27 Febbraio 2014

Una ibrida che incontra i gusti sia dei beer lovers, sia dei wine lovers.

A tavola, si sa, la disputa tra amanti di birra e amanti del vino è sempre pronta a scatenarsi. Portate una bottiglia di Special Grape Ale di Paul Bricius e metterete tutti d’accordo.

Si tratta di un prodotto particolare, in cui vengono mischiati con maestria i sapori delle due bevande più apprezzate al mondo. È composta infatti per 1/3 da mosto di Nero d’Avola e per 2/3 da mosto d’orzo: mix che già all’esame olfattivo spinge all’assaggio. Al naso pervadono gli intensi aromi tipici del Nero d’Avola, di frutta a bacca rossa e di amarena. Al palato il corpo morbido e avvolgente viene ravvivato dall’acidità dell’uva che rende la birra piacevolmente beverina.

La freschezza e la frizzantezza delicata e piacevole la rendono perfettamente abbinabile a piatti corposi e a carni grasse. La leggera acidità contribuisce a renderla non stucchevole e permette un perfetto abbinamento con la frittura, in quanto la parte oleosa viene perfettamente ripulita dall’acidità della birra. Da provare assolutamente con i tipici antipasti siciliani.

Simona Barbera
 

SPECIAL GRAPE ALE
Paul Bricius & Co.
Via Duca d’Aosta, 18
Vittoria (RG)
Tel. 0932.986301 – 339.3405292
09321910082 - 3384813593-  3683140786
web: paulbricius.weebly.com
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Share

E' un'iniziativa