Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

“Carini, mai”: lo spot dedicato ad Adam Rocks

Postato in Videogallery  -  04 Dicembre 2014

Riflettori puntati su ADAM ROCKS perfetto per chi ama l’avventura anche in città  e per chi desidera mettersi al volante di una vettura pioneristica e distintiva, che ha esordito su TV e WEB con un supporto pubblicitario all’insegna della “domination”.

A evidenziare l’indole avventurosa, moderna e mascolina di Adam Rocks - combinazione perfetta tra piacere di guida all’aria aperta, massima connettività, e prestazioni brillanti, grazie al nuovo motore 1.0 ECOTEC Turbo a iniezione diretta, un tre cilindri ad altissima tecnologia – il claim “Carini, mai”, versione italiana di “Anything but Cute”.

La  campagna televisiva – incentrata sullo spot “Curbstone” non lascia spazio ad alcun dubbio sul carattere della nuova city car:   l’affermazione di una personalità decisa, fuori dall’ordinario, sempre originale – a cui  si affianca il  cortometraggio “Frisbee”,  lanciato on line su YouTube e che mette in evidenza il carattere indipendente, irriverente  e audace del mini SUV , presentando in modo spettacolare il suo tettino in stoffa apribile in  soli 5 secondi.

Entrambi gli spot, girati a Barcellona, sono stati ideati dalla Scholz & Friends OPC di Amburgo, che ne ha curato la strategia creativa, e sono stati diretti da Anders Hallberg. Lo sviluppo italiano della campagna è di Scholz & Friends Roma, la pianificazione media, invece, è stata affidata a Carat mentre la declinazione web a MRM.

Inoltre, Adam Rocks debutterà anche sui social media, gestiti in Italia da Cohn & Wolfe. Anche in questo caso una scelta improntata all’originalità ingaggiando Zach King, video maker e “stella di Vine” - una piattaforma digitale che consente di scambiare brevi videoclip, molto popolare negli Stati Uniti e in Canada – che ha interpretato le caratteristiche della nuova e irriverente Opel con sei brevi videoclip all’insegna della creatività: BubblegumCardboardDriftRemote ControlSnatch e Cannonball. I risultati del lavoro del ventiquattrenne di Los Angeles, con al suo attivo quasi 2 milioni di follower, sono visibili sulPortale Opel-Vine e sul canale Vine di Zach King. Inoltre gli spot, tra cui il making of video, sono disponibili sulle pagine Opel di YouTubeFacebookTwitter e sul blog di notizie Buzzfeed.
 

Share

E' un'iniziativa

Copyright © 2013-2017 | Tutti i diritti riservati. Powered EffeGrafica.it