Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Zash inaugura la nuova Spa: nasce la "bottaia evolution", un luogo magico dove rilassarsi

Postato in Eventi  -  15 Marzo 2017

Un aperitivo per inaugurare la nuova Spa e celebrare la vittoria dello chef Giuseppe Raciti alla Gara di Gusto per Miglior Chef Under 30 del Sud Italia organizzata dal nostro giornale. Questo quanto organizzato domenica scorsa nella bella cornice di Zash, country boutique hotel di Riposto in provincia di Catania.

 

Durante la serata, che si è tenuta tra i locali del ristorante e il giardino (complice anche il clima temperato), lo chef non ha mancato di stuzzicare i presenti con alcuni omaggi alla Sicilia: si è spaziato dall’iris salato al pistacchio di bronte all’arancinetto zucca provolone e guanciale, dalle crispelline con cima di rapa e salsiccia alla tartarre barbabietola, parmigiano, acciughe e timilia passando per un risotto al nero d’avola e fonduta di caciocavallo. Quella di Raciti è una cucina che ben coniuga tradizione e innovazione in una personale interpretazione del territorio. Quest’ultima è perfettamente in linea con la filosofia dello stesso Zash, che a partire dall’architettura di un palmento divenuto design hotel (e continuando per l’agrumeto che contorna l’hotel) si caratterizza come un continuo omaggio a una terra concepita come fonte di benessere.

Non poteva che andare in questa direzione la nuova Spa, chiamata “Bottaia Evolution” per via del luogo in cui si trova, che per l’appunto un tempo ospitava le botti. Entrando si rimane colpiti dalla suggestiva vasca in pietra lavica ad acqua salata che si caratterizza per bolle d’aria anziché il classico idromassaggio. Poi sauna, bagno turco e una piccola doccia emozionale completano poi un percorso benessere che ci ricorda l’origine della parola stessa Spa, ovvero “Salus per aquam”. Quella che la famiglia Maugeri, proprietaria della struttura, ha avviato in questi anni con un intenso e meticoloso lavoro è una sfida, quella di proporre un’idea vincente di Sicilia, incentrata su una delle sue più grandi risorse: la bellezza.

Share

E' un'iniziativa

Copyright © 2013-2016 | Tutti i diritti riservati. Powered EffeGrafica.it